Header image alt text

C.A.I. Imola

Club Alpino Italiano – Sezione di Imola – cai@imola.it

ALPINISMO GIOVANILE – PROGRAMMA 2019

Print Friendly, PDF & Email

 

INDICAZIONI. A causa delle condizioni atmosferiche o del percorso, o per qualsiasi motivo di forza maggiore, il programma potrà subire modifiche e variazioni a discrezione degli organizzatori logistici. Alcune iniziative sono rivolte solo ai giovani, altre invece sono aperte anche agli adulti (i genitori).

Per la prima partecipazione (considerata come un’uscita di prova) non è obbligatoria l’iscrizione del giovane al Cai, sarà comunque attivata per lui l’assicurazione infortuni. Per tutti i partecipanti, soci e non soci, è richiesta la prenotazione telefonica entro 2 giorni precedenti l’iniziativa. La prenotazione è assolutamente obbligatoria per i giovani che non sono iscritti al Cai e che devono indicare: nome, cognome e data di nascita. Al momento della prenotazione verranno indicati: l’ora e il luogo di ritrovo (solitamente di fianco alla Rocca di Imola), nonché l’attrezzatura necessaria. Al momento della partenza il genitore dovrà firmare apposita autorizzazione del figlio a frequentare l’attività del settore giovanile di Imola, questo anche se alle gite sarà presente lo stesso genitore.

Prenotazioni e info: AAG Andrea Dall’Olio 0542 20999 cell. 339 7612305; ASAG Stefano Schiassi 0542 92686 cell. 328 7414401; Gigi Loreti 0542 680288 cell. 340 9679689.

 

Domenica 20 gennaio:ESCURSIONE INVERNALE ATTORNO AL TORRENTE SILLARO – ANELLO DEL RIO ZAFFERINO, LOCALITÀ GIUGNOLA – Semplice escursione ad anello in ambiente invernale, ricca di fonti, sorgenti e di costruzioni tipiche, rivolta a tutti: soci e non soci, dagli 8 ai 17 anni compresi, aperta anche ai genitori. Prenotazione obbligatoria entro venerdì 18/01: AAG Andrea Dall’Olio 339 7612305 oppure Gerardina Senese 347 2536076 – mail alpinismogiovanile.imola@gmail.com [SCHEDA – DETTAGLI]

 

Domenica 24 febbraio: ALTO APPENNINO – LOCALITÀ‘ DA DEFINIRE. Escursione in ambiente invernale. Uscita didattica in Appennino per imparare a muoversi in ambiente invernale. Aperta anche ai genitori.

 

Domenica 17 marzo: LOCALITÀ‘ DA DEFINIRE. Escursione per cogliere i primi segni della primavera. Aperta anche ai genitori.