Header image alt text

C.A.I. Imola

Club Alpino Italiano – Sezione di Imola – cai@imola.it

Pubblichiamo volentieri questa letterina del 4/6/2018 di Elena e Federico, alunni della 4C della B. Bizzi che hanno partecipato alla II° edizione del Concorso Che Montagna Ragazzi e ….aspettano con ansia la nostra risposta.

 


“Cara Maria Teresa, ti ringraziamo di averci insegnato ad usare la bussola e ti ringraziamo di averci fatto scoprire e imparare l’azimut. Grazie della tua disponibilità e del tuo impegno da parte della 4°C.

Noi siamo Federico e Elena e ti vogliamo bene, ma anche tutta la classe ti vuole un universo di BENE. Scusa se abbiamo scritto molte volte grazie ma ne vale la pena. Per ancora una volta ti ringraziamo per averci invitato al concorso del CAI e per aver premiato alcuni di noi. La caccia al Tesoro che ci hai preparato era bellissima e anche molto divertente.

Io, Elena, personalmente ho imparato a fare molte cose che solo con te ho scoperto l’esistenza. Ho scoperto che i segni rossi sull’albero avevano un significato che prima non sapevo, ho scoperto il nord, il sud, l’ovest e il sud e sono riuscita ad ambientarmi meglio.

Anche Federico ha scoperto molte cose che prima non sapeva. Ti mandiamo baci, saluti e tanti applausi all’INFINITO!

Aspettiamo con ansia la tua risposta.”

Carissimi Elena e Federico e cari alunni della 4°C, anche questa volta siete voi bimbi ad sorprenderci e a riempirci il cuore di gioia con le vostre parole e la vostra manifestazione di affetto, assolutamente inaspettati. Sapete… le cose inaspettate sono le più belle e la vostra lettera è il premio più appagante per tutti noi del CAI. Sono veramente felice e commossa e ciò che mi fa piacere è sapere che abbiamo lasciato un segno positivo, proprio come quel segno rosso sugli alberi che orienta e guida. Il vostro sorriso, i vostri applausi tutte le volte che entravo nella vostra classe e le vostre domande curiose e attente hanno lasciato un piacevole segno anche su di me, Andrea, Paolo e tutti i miei colleghi del CAI che hanno avuto il piacere di stare insieme a voi. Sono certa che ci vedremo il prossimo anno scolastico, nel frattempo godetevi le vostre meritatissime vacanze e guardate con occhi diversi l’ambiente montano sempre con passione, rispetto e curiosità. Un abbraccio e un bacione.

Maria Teresa e tutto lo staff del CAI

(cliccate sull’immagine per visualizzarla ingrandita)

PREMIO CITTÀ DI IMOLA AL FILM “HANSJÖRG AUER- NO TURNING BACK”

Sabato 5 maggio 2018, presso il Castello del Buonconsiglio di Trento si è tenuta la cerimonia di premiazione della 66° edizione del TrentoFilmFestival, una delle manifestazione internazionali più importanti e prestigiose nell’ambito del cinema di montagna e dell’avventura.

Tra i premi speciali è stato assegnato il Premio Città di Imola (al miglior film italiano, XV Edizione), promosso dalla sezione CAI di Imola, dalla Fondazione Cassa di Risparmio e dal Comune di Imola. Read more

Corso sulle Orchidee spontanee della Romagna

Posted by Giannino on 4 aprile 2018
Posted in Info istituzionali 

Corso per trattare in maniera semplice la biologia, l’ecologia, il riconoscimento e la distribuzione delle orchidee spontanee presenti nella Romagna fitogeografia

Tre corsi indipendenti con inizio rispettivamente a Rimini (11 aprile 2018), Forlì-Meldola (17 aprile) e Imola (27 aprile), ognuno    dei quali effettuerà due serate e un’escursione guidata mirata all’osservazione di diverse specie in ambiente naturale. Read more

II° edizione premio “CHE MONTAGNA RAGAZZI” 2018

Posted by Giannino on 28 marzo 2018
Posted in Info istituzionali 

Premiazione venerdì 11 maggio ore 20:00 presso Sala Convegni del Hotel Olimpia in via Pisacane 69 Imola
Per ragioni di capienza della sala l’ingresso è riservato a rappresentati delle classi partecipanti e alla giuria.   
Read more

Corsi “Luoghi 2” e “Qgis”

Posted by Giannino on 19 marzo 2018
Posted in Info istituzionali 

Il CAI Gruppo Regionale Sentieristica e Cartografia organizza un corso per l’apprendimento dei programmi informatici “Luoghi 2” e “Qgis”.

“Luoghi 2” attiene l’organizzazione di dati relativi ai sentieri delle Sezioni, mentre “Qgis” è un programma di cartografia open source.

I corsi sono gratuiti e si svolgeranno a Bologna presso la locale sede del CAI il 24 marzo ore 9 per “Luoghi 2” e il 28 aprile ore 9 per “Qgis”.

Chi fosse interessato a partecipare per condividere in Sezione quanto appreso può far riferimento a Luca Laurenti (gruppo sentieristica e cartografia della sezione di Imola) tel. 3313726869.

“VERSO LO SPIGOLO DEL K2”: presentazione dei filmati.

Posted by Giannino on 26 febbraio 2018
Posted in EscursionismoInfo istituzionali 

Giovedì 22 gran bella serata al cinema Don Fiorentini con la presentazione, da parte di Giuseppe Pompili, dell’avventuroso trekking di quindici giorni “Verso lo spigolo nord del K2”.

Read more

MATERIALI INCONTRO DI FORMAZIONE SUL BIDECALOGO

Posted by Giannino on 8 febbraio 2018
Posted in Info istituzionali 

Il 7 febbraio si è svolto un incontro formativo sul Bidecalogo. La sessione e’ riconosciuta come corso di aggiornamento per i titolati sezionali.

All’incontro, tenuto da Giovanna Barbieri, Presidente regionale  della Commissione  TAM Tutela Ambiente Montano, hanno partecipato oltre 40 soci di cui 15 titolati: Istruttori, Accompagnatori e Operatori Sezionali, regionali e Nazionali.

Sono disponibili le slide della sessione formativa: premere qui.

 

 

Il Bidecalogo del CAI: 07/02/2018 corso di formazione

Posted by Giannino on 27 gennaio 2018
Posted in Info istituzionali 

Caro Socio, cara Socia,
mi farebbe piacere che tu ci fossi mercoledì 7 febbraio ore 20:45 al corso di formazione tenuto dalla Presidente regionale TAM Giovanna Barbieri presso la nostra sala Bettini.

Abbiamo accolto la richiesta della Commissione Scientifica e Tutela Ambiente Montano di organizzare una giornata di formazione su un argomento trasversale a tutte le attività del CAI: il Bidecalogo.

Ognuno di noi, al momento dell’iscrizione/rinnovo al CAI, in qualche modo accetta “in automatico” quanto scritto nel bidecalogo. Ovviamente ciò non rappresenta un obbligo di legge, quanto piuttosto un obbligo morale, ma pensiamo che sia ugualmente importante che i soci, vecchi e nuovi, lo conoscano. Read more

Cari soci,
in questi anni la nostra sezione si è impegnata in molte iniziative (il Premio “che Montagna Ragazzi”, le iniziative del 90°, le uscite escursionistiche a cadenza settimanale e molte altre) con ottimi risultati giungendo a ottenere, a titolo di esempio, la premiazione del Grifo di Cristallo e il record di iscritti.

Tutto ciò ha comportato tanto impegno da parte mia e dei miei più stretti collaboratori.

In questo ultimo periodo, però, mi è venuta a mancare la disponibilità di alcune figure importanti.

Perciò, per continuare ad offrire a tutti i soci le nostre iniziative e, se possibile, migliorarle, lancio un appello per richiedere da parte di chi fosse disponibile, l’impegno di qualche ora alla settimana per:
 seguire il tesseramento
 gestire le attività di segreteria
 predisporre volantini e pubblicità (attività di marketing)

Chi fosse disponibile mi può contattare al 338 5000444, possibilmente entro il 10 gennaio 2018, per definire come organizzarci.

Sarebbe bene ci fossero numerose adesioni, al fine di non gravare troppo su un gruppo ristretto di persone.

Ringrazio fin da ora chi volesse raccogliere l’appello e auguro a tutti un buon 2018.

Davide Bonzi
Presidente CAI Sezione di Imola

29 dicembre 2017

Il CAI di Imola premiato con il “Grifo di Cristallo”

Posted by Giannino on 23 dicembre 2017
Posted in Info istituzionali 

Venerdì 22 dicembre presso il Teatro Comunale di Imola il Sindaco di Imola Daniele Manca ha consegnato al CAI il prestigioso riconoscimento che l’Amministrazione Comunale assegna a enti, associazioni, aziende, istituti scolastici che si sono distinti nei rispettivi campi di attività, valorizzando così l’intera comunità imolese.

A ritirare il premio in vece del Presidente Bonzi, assente per motivi di lavoro, la Vicepresidente Maria Teresa Castaldi. L’assessore allo sport, Davide Tronconi, ha letto la seguente motivazione:

Quando si parla di CAI o Club Alpino Italiano si pensa a “quelli che vanno in montagna”; in realtà il CAI non è solo montagna ma è cultura, conoscenza, educazione all’ambiente, socialità.

E’ una delle associazioni più antiche d’Italia, fondata ben 154 anni fa e uno dei primi soci fu l’imolese Giuseppe Scarabelli. La sezione di Imola quest’anno ha celebrato il 90° anniversario della sua fondazione. Dai 30 tesserati del 1927 oggi ne conta più di 950 e promuove con impegno e passione iniziative per i Soci e per la cittadinanza.

Escursioni, trekking urbani nei nostri viali e parchi, interventi formativi nelle scuole, provvede alla manutenzione di oltre 280 km di sentieri nel nostro territorio. Grandi personaggi hanno contribuito alla crescita e affermazione di questo sodalizio per le loro idee innovative, la professionalità e il grande cuore come l’indimenticabile Giorgio Bettini.

Il Cai Imola festeggia novant’anni ma con entusiasmo e dinamicità guarda avanti alle nuove sfide.

 

UN ANNO DI NOI – Le persone, gli enti, le associazioni, le aziende e gli istituti scolastici premiati col Grifo di cristallo 2017 – 22 dicembre 2017, Teatro Ebe Stignani – CLICCA QUI