Header image alt text

C.A.I. Imola

Club Alpino Italiano – Sezione di Imola – cai@imola.it

UNIVERSITÀ APERTA – Camminare per conoscere

Posted by Giannino on 7 ottobre 2017
Posted in Info istituzionali 

Anche quest’anno “Università Aperta” organizzerà il corso “Camminare per conoscere” patrocinato dalla nostra sezione.

Sei passeggiate e facili escursioni, nelle mattinate della domenica, condurranno gli iscritti tra Bolognese e Romagna alla scoperta degli aspetti naturalistici, storici ed artistici della nostra zona.

Uscite alla portata di tutti guidate da esperti ed appassionati del territorio.

In programma quest’autunno: la Vena del Gesso ad ovest del Santerno, il Cardello, la guerra a Montecalderaro, il territorio di Moscheta, la via etrusca del ferro, archeologia a Bologna.

PREMIO CITTÀ DI IMOLA 2017

Posted by Giannino on 4 ottobre 2017
Posted in Info istituzionali 

Giovedì 19 Ottobre, ore 21, a palazzo Sersanti

Premio Città di Imola

Incontro e proiezione del film vincitore al Festival Internazionale del cinema di montagna di Trento.

Continua l’omaggio alle grandi figure dell’alpinismo mondiale con una proiezione speciale. Giovedì 19 ottobre, alle ore 21, a palazzo Sersanti a Imola, si terranno l’incontro e la proiezione del film vincitore del Premio Città di Imola al Festival Internazionale del cinema di montagna di Trento, «Oltre il confine, la storia di Ettore Castiglioni». Read more

E’ stata firmata dal CAI, Sezione di Imola, con lo studio medico Mancini, la convenzione per visita medica e elettrocardiogramma sotto sforzo finalizzato all’iscrizione alla ginnastica presciistica. Read more

Toponomastica femminile con il Cai e la ministra Fedeli

Posted by Giannino on 26 settembre 2017
Posted in Info istituzionali 

Convegno nazionale a Imola, a palazzo Sersanti, dal 26 al 29 ottobre 

Lorella Franceschini, la prima Vicepresidente nazionale donna nella storia del Cai, presenzierà sabato 28 ottobre al convegno nazionale di Toponomastica Femminile che si svolgerà a palazzo Sersanti di Imola e vedrà la partecipazione della ministra della Pubblica Istruzione Valeria Fedeli.

Il convegno, che vede come moderatrice la nostra Vice Presidente Maria Teresa Castaldi, si svolgerà dal 26 al 29 ottobre, sarà valido anche come credito formativo per l’aggiornamento dei docenti scolastici e propone memorie dimenticate e nascoste, storie personali di femminilità uniche, che scuotono gli stereotipi legati al mondo femminile. Ma c’è un piccolo settore dove la presenza e il ruolo del “femminile” in questi anni è cresciuta in fretta e questo è il mondo della montagna. Oggi la rappresentanza “rosa” del Cai è vasta e consolidata. E’ donna oltre un terzo degli iscritti e molte ricoprono ruoli di rilievo.

Anche Roberta Marchi, Vicepresidente del Cai Emilia Romagna sarà presente nella giornata di venerdì, dedicata alle rappresentanze regionali e, unitamente alla Franceschini, presente il sabato, porteranno testimonianza della loro pluriennale esperienza all’interno del nostro sodalizio, che ha visto di gran lunga accresciuto il numero e l’importanza delle donne nella più antica associazione d’Italia.

D’altronde “montagna” è sostantivo femminile!

I dettagli del convegno sono disponibili qui

AL VIA LA SECONDA EDIZIONE CONCORSO “CHE MONTAGNA RAGAZZI”

Posted by Giannino on 26 settembre 2017
Posted in Info istituzionali 

AL VIA LA II° EDIZIONE CONCORSO “CHE MONTAGNA RAGAZZI”

per classi III, IV e V elementari degli I.C. di Imola, Dozza, Borgo Tossignano e S. Giovanni Bosco.
Montepremi totale 1.000,00 € in buoni spesa.

 

Tre, due, uno, viaaaa!!!  Si riparte per una emozionante esperienza nel meraviglioso mondo della flora e della fauna montana. Read more

Record di iscritti alla Sezione del CAI di Imola

Posted by Giannino on 31 agosto 2017
Posted in Info istituzionali 

E’ con grande piacere che posso comunicare che  il numero soci regolarmente iscritti alla nostra sezione (cioè in regola con il pagamento della quota sociale) per l’ anno in corso, ad oggi, ha superato i 936 soci.

Questo ragguardevole numero di soci rappresenta il RECORD STORICO di iscritti alla nostra sezione Imolese in 90 anni di storia. Read more

COMUNICATO STAMPA

Il 3 agosto, presso i locali della Sezione CAI “Alto Appennino Bolognese” in Alto Reno Terme, il
presidente del GAL Appennino Bolognese, Tiberio Rabboni, ed il presidente del CAI Emilia-
Romagna, Vinicio Ruggeri, hanno firmato una convenzione per la promozione del turismo dei
Cammini.

Alla firma hanno partecipato i presidenti delle tre Sezioni CAI di Imola, “Alto Appennino
Bolognese” di Alto Reno Terme e “Mario Fantin” di Bologna, che attueranno gli impegni previsti
nella convenzione per il CAI.

L’intesa tra GAL e CAI è stata facilmente raggiunta, data la convergenza delle finalità istituzionali
dei due contraenti. Il GAL, nel suo piano di azione locale 2017 – 2020, individua nel turismo il
motore dell’ economia della montagna, puntando alla valorizzazione di sei itinerari che attraversano la montagna bolognese, da percorrere rigorosamente a piedi, in bicicletta o a cavallo: Linea Gotica, Piccola Cassia, Via del Gesso, via degli Dei, Alta Via dei Parchi, Flaminia Minor.

I sei itinerari si sviluppano prevalentemente sui sentieri tracciati, cartografati e mantenuti in funzione dai volontari del Club Alpino Italiano, che ne ha competenza istituzionale dalla legge 91/’63; le Sezioni CAI, inoltre, da molti anni promuovono la conoscenza dell’appennino con escursioni e manifestazioni e lavorano per la tutela e lo sviluppo appropriato della montagna, fondato sul turismo a basso impatto ambientale.

La convenzione prevede la collaborazione e lo scambio di informazioni tra i contraenti per
l’ organizzazione di eventi e per la realizzazione e l’aggiornamento della cartografia escursionistica.

Il Club Alpino Italiano si impegna a garantire la manutenzione ordinaria dei sentieri percorsi dai
cammini e dei segnavia, secondo gli standard unificati CAI, ed a comunicare ogni ulteriore
necessità di manutenzione e segnaletica.

Secondo i firmatari, la convenzione rappresenta un esempio virtuoso di collaborazione tra soggetti istituzionali, soggetti economici ed associazioni di volontariato per lo sviluppo delle aree interne e montane.

RUBATA LA WEBCAM AL RIFUGIO DEL LAGO SCAFFAIOLO

Posted by Giannino on 12 giugno 2017
Posted in Info istituzionali 

Da tempo ci siamo abituati a previsioni del tempo, a breve scadenza, piuttosto affidabili. Ci siamo abituati a sbirciare le webcam per capire quali sono le condizioni del posto dove si intende andare. Ci siamo abituati ad aprire un sito e vedere le condizioni del vento, della temperatura, dell’umidità, della pioggia e l’eventuale movimento delle perturbazioni in un luogo che ci interessa tanto che, ad esempio, per sapere la temperatura nella propria città, in tempo reale, è meglio consultare internet piuttosto che guardare il proprio termometro piazzato, quasi sempre, in una posizione non valida. Read more

RINGRAZIAMENTO AI SOCI DEL “CAI” – SEZIONE DI IMOLA.

Salve,

siamo gli alunni delle classi quarte A e B della scuola primaria Marconi di Imola, vincitori della prima edizione del concorso “CHE MONTAGNA RAGAZZI”.

Vogliamo con questa lettera ringraziarvi per la bella esperienza che abbiamo vissuto partecipando al concorso. Il nostro entusiasmo, iniziato quando le maestre ci hanno comunicato la nostra partecipazione al concorso, si è trasformato subito in voglia di lavorare insieme e di fare qualcosa che sarebbe rimasto con piacere nei nostri ricordi.

Nei mesi in cui abbiamo lavorato per la realizzazione del libro “POP-UP”abbiamo imparato cose nuove e interessanti e soprattutto abbiamo visto che è bello lavorare in gruppo per raggiungere un obiettivo. Questo ci ha permesso di migliorare le nostre amicizie e di farne altre nuove con i compagni della classe parallela, che conoscevamo solo di vista e che salutavamo al mattino in fretta nei corridoi della scuola.

Le nostre maestre con il loro lavoro e il loro impegno ci hanno insegnato a organizzare e a preparare tutto quello che era necessario.

Ognuno di noi ha messo a disposizione del gruppo quello che conosceva e sapeva fare per raggiungere il nostro scopo.

Il vostro concorso ci ha dato la possibilità di vivere questa bella esperienza.

Vi ringraziamo per esservi impegnati in questo progetto, per averci fatto conoscere e amare la montagna e per averci comunicato la vostra passione e le vostre emozioni.

Grazie di cuore!

Gli alunni delle classi quarte A e B della scuola Marconi di Imola

IL NUOVO BIDECALOGO DEL CAI

Posted by Giannino on 6 giugno 2017
Posted in Info istituzionali 

LEGGI IL NUOVO BIDECALOGO
L’estate è già iniziata e con essa la frequentazione di massa delle nostre Alpi e Appennini che necessitano, oggi più che mai, tutela, rispetto e amore.

Il Club Alpino Italiano ha fin dall’origine l’obiettivo di diffondere la conoscenza e l’interesse per i territori montani, riconoscendone ’importanza, valore e necessità di tutela.
Ai principi fondanti deve necessariamente ispirarsi tutta l’attività del CAI, dagli Organi Centrali fino alle Sezioni ed ai singoli Soci.

Vi chiediamo quindi di leggere il nuovo Bidecalogo approvato dalla nostra Commissione centrale CAI.

 

LINK: