ESCURSIONISMO – PROGRAMMA 2022

INDICAZIONI. I partecipanti alle attività sezionali, devono sempre mettersi in contatto telefonicamente, almeno entro il giorno precedente l’uscita, con l’organizzatore logistico per comunicare la propria presenza e avere informazioni sull’escursione e sulle misure di sicurezza ANTICOVID da adottare.

Per le escursioni di più giorni, è prevista la presenza in sede il mercoledì precedente per definire i dettagli organizzativi. È inoltre previsto un rimborso spese organizzativo a seconda della durata dell’uscita, come da regolamento adottato dal Consiglio Direttivo il 21/03/2018, consultabile in sede e sul sito www.cai-imola.it. Lo stesso regolamento è di riferimento per le norme comportamentali da tenere in tutte le escursioni programmate e si dà per conosciuto dai partecipanti.

La partenza, se non diversamente indicato, è alle ore 8:00 dal parcheggio della Bocciofila in viale Saffi, Imola. Ritrovo alle ore 7:50. Tutte le uscite, se non diversamente indicato, si intendono con mezzi propri e con pranzo al sacco.

Per l’attrezzatura necessaria fare riferimento per info e chiarimenti all’organizzatore logistico indicato.

Le uscite sono riservate ai soli soci del Club Alpino Italiano (salvo diversamente specificato). Per le uscite riservate ai soli soci CAI, i non soci possono fare richiesta di partecipazione con obbligo di attivazione di assicurazione giornaliera al costo di 12 € da versare entro il mercoledì precedente l’uscita.

Sabato 15 gennaio – CIASPOLATA NOTTURNA
Ciaspolata notturna, meteo permettendo, al chiaro di luna nel nostro appennino. La località sarà scelta nei giorni precedenti a seconda delle condizioni nivologiche che avremo. La partenza è comunque fissata nel primo pomeriggio di sabato, e il ritorno a notte inoltrata. Partenza ore 15.30. Difficoltà EE. Dislivello 600 m salita 400 m discesa, lunghezza 10 km circa, durata ore 5 compreso le soste. Pasto al sacco. Attrezzatura: Scarponi e abbigliamento invernale, ciaspole, bastoncini con ghiera larga scarponi invernali, ghette, pila frontale. AEIA Sante 345 5943608 Mirko 349 259239. Prenotazione obbligatoria entro mercoledì12 gennaio.

Domenica 24 gennaio – CIASPOLATA IN APPENNINO TOSCOROMAGNOLO
Ciaspolata di un giorno in Appennino Tosco Romagnolo. Località e modalità da definire a seconda delle condizioni del momento. Partenza ore 7. Difficoltà EE. Dislivello 600 m, lunghezza 10 km circa, durata 5 ore compreso le soste. Attrezzatura: Abbigliamento invernale, scarponi, giacca a vento impermeabile, zaino con acqua e cibo. Ciaspole, ghette e bastoncini con ghiera larga. Sante AEAI  345 5943608 Mirko AEAI 349 2592395. Prenotazione obbligatoria entro venerdì 21 gennaio.

Sabato 29 e domenica 30 gennaio – PARCO REGIONALE ALPE DELLA LUNA – “LA BOCCA TRABARIA E LA VALLE DEL METAURO”
Itinerari ad anello svolti principalmente sul crinale appenninico su sentieri fuori pista tra boschi, prativi e borghi abbandonati. Se le condizioni ambientali lo renderanno possibile sarà possibile effettuare avvistamenti della fauna selvatica quali cervi, caprioli e cinghiali. Partenza ore 6:00. Difficoltà EE. Dislivello 700 m + 600 m. Lunghezza 18 km + 15 km ca. Durata 6 ore + 7 ore. Abbigliamento invernale da montagna. Portare Sacco Lenzuolo / Sacco a Pelo. Asciugamano, lampada frontale, ghette, guanti invernali. AE Claudio Novelli 347 5237169. Caparra 20 €. Prenotazioni obbligatoria. 

Domenica 6 febbraio – BADIA DI MOSCHETA
Percorso ad anello dalla più che millenaria abbazia verso Giogarello, Monte Acuto, la Serra, monte Fellone, fosso del Vacchile, per poi rientrare all’abbazia. Difficoltà E. Dislivello 500 m. Lunghezza 14 km circa. Durata 6 ore. Info: ASE Sara tel. 339 3078230 (no whatsapp – no sms). Prenotazione obbligatoria entro le ore 12 di sabato 5 febbraio.
[SCHEDA – DETTAGLI]

Domenica 13 febbraio – APPENNINO TOSCO-ROMAGNOLO – Dal Passo dell’Eremo alla Cascata dell’Acquacheta
Itinerario ad anello in parte sul crinale Appenninico e in parte su una linea di mezza costa su sentieri dimenticati. Partenza ore 6:30. Difficoltà EE. Dislivello 800 m. Lunghezza 15 km. Durata 7,5 ore compreso le soste. Abbigliamento da escursionismo invernale (obbligatori scarponi da montagna), giacca a vento impermeabile, zaino con acqua e cibo. Iscrizione obbligatoria entro il mercoledì precedente. AE Claudio Novelli 347 5237169.

Domenica 20 febbraio – ALTA VALLE DEL SANTERNO – ANELLO DI SANTA CRISTINA
Camaggiore-S.Cristina-Monte Porrara-S.Apollinare. Difficoltà E. Dislivello 600 m. Durata 5 ore. Pranzo al sacco. Info AEI Maurizio 338 6552686.

Sabato 26 e domenica 27 febbraio – CIASPOLATA DI DUE GIORNI
Ciaspolata di due giorni con pernottamento in rifugio o albergo in località ancora da stabilire. La località potrà essere sia in dolomiti che in appennino centrale, dipenderà dalle condizioni nivologiche. Partenza ore 06:00 parcheggio Bocciofila. Difficoltà EEA. Dislivello e durata da definire. Pasto al sacco. Attrezzatura: Abbigliamento invernale Pedule o scarponcini impermeabili, giacca a vento, zaino con acqua e cibo, ciaspole, ghette, bastoncini con ghiera larga. AEI Sante 345 5943608 Mirko AEI 349 2592395. Prenotazione obbligatoria entro il 15 gennaio.

Domenica 6 marzo – ALTO TRAMAZZO
Percorso ad anello dal Lago di Ponte – Terre Rosse – Val dei Porri – Valico Tramazzo – Ca’ Valdanda – Torrente Tramazzo – Lago di Ponte. Partenza ore 8.00 parcheggio Bocciofila. Difficoltà E. Dislivello 620 m. Lunghezza 10 km circa. Durata 6 ore comprese le soste. Pranzo al sacco. Info: AEE Stefania 340 2639398

Domenica 13 marzo – ANELLO DI MONTE MAURO (INTERSEZIONALE CON CAI DI LUGO)
Classicissimo itinerario nella Vena del Gesso Romagnola: Borgo Rivola – Crivellari – Monte della Volpe (495 m) – Sella di Ca’ Faggia – Monte Mauro (515 m) – Co’ di Sasso – Sella di Ca’ Faggia – Crivellari – Borgo Rivola. Partenza ore 8.00 parcheggio Bocciofila. Difficoltà E. Dislivello 950 m. Lunghezza 14 Km circa. Durata 6 ore escluse le soste. Pranzo al sacco. Info AE-EEA Mirko 349 2592395.

Domenica 20 marzo – I MONTI ROGNOSI
Il Parco dei Monti Rognosi è collocato ai margini della Valtiberina, l’itinerario si snoderà tra gli antichi resti delle miniere e le più recenti fortificazioni e trincee, lasciate dalle truppe di invasione tedesche durante la ritirata dal territorio italiano, della Seconda guerra mondiale. Partenza ore 6:00. Difficoltà EE. Dislivello 750 m. Lunghezza 18 km. Durata 8 ore compreso le soste. Abbigliamento da escursionismo (obbligatori scarponi da montagna), giacca a vento impermeabile, zaino con acqua e cibo. Iscrizione obbligatoria entro il mercoledì precedente. Info: AE Claudio Novelli 347 5237169.

Domenica 27 marzo – BRENTO SANICO E IL MONTE COLORETA
Trekking in alta vallata del Santerno, seguendo vecchi sentieri in disuso o poco segnati. Itinerario ad anello da San Pellegrino – Brento Sanico – Monte Coloreta – Le Piagnole – Cerreta – agriturismo Brenzone – Balzo di Ferniana – Brento Sanico – San Pellegrino. Partenza piazzola-parcheggio viale accesso al cimitero di San Pellegrino (Firenzuola) ore 8.30. Difficoltà E con brevi tratti EE. Dislivello 1230 m. Lunghezza km. 18 ca. Durata 6 ore escluse le soste. Abbigliamento: pedule o scarponcini, giacca a vento impermeabile, zaino con acqua e cibo. Pranzo al sacco. Info: Ivano 331 1053423. (max 20 persone).

Domenica 3 aprile – MONTE CONERO
Percorso ad anello sulle pendici del Monte Conero. Partenza ore 7.00 parcheggio Bocciofila. Difficoltà E. Dislivello 500 m. Lunghezza 10 Km. Durata 5 ore escluse soste. Pranzo al sacco. Info: AE-EEA Davide tel. 338 5000444.
[SCHEDA – DETTAGLI]

Sabato 9 aprile – GIORNATA DEDICATA ALLA MANUTENZIONE E PULIZIA DEI NOSTRI SENTIERI
L’attività di manutenzione dei sentieri prevedrà interventi diversi per località, durata e difficoltà. È indispensabile comunicare la propria partecipazione ai referenti sezionali al più presto possibile, prima dell’incontro preliminare in sede, fissato alle ore 20.45 del mercoledì precedente l’uscita. Attrezzi da lavoro: cesoie, tronca rami, seghetti, ecc.; a chi non ne dispone saranno forniti dalla sezione. Info: Luca tel. 331 3726869 – Ivan tel. 339 7368213.

Domenica 10 aprile – SERNTIERO LUCA GHINI (AUSER)
Tradizionale escursione in Collaborazione con l’AUSER di Casalfiumanese. Ritrovo ore 8.30 piazzetta della Solidarietà a Casalfiumanese. Difficoltà TE. Info AE Maurizio Tel. 338 6552686. Aperta a tutti.