ESCURSIONISMO – PROGRAMMA 2022

Per le INDICAZIONI (Informazioni, comunicazioni da parte dell’organizzatore, orari), USCITA RISERVATA AI SOLI SOCI O APERTA, ACRONIMI, SCALE DIFFICOLTÀ premere QUI   

Sabato 15 gennaio – CIASPOLATA NOTTURNA
Ciaspolata notturna, meteo permettendo, al chiaro di luna nel nostro appennino. La località sarà scelta nei giorni precedenti a seconda delle condizioni nivologiche che avremo. La partenza è comunque fissata nel primo pomeriggio di sabato, e il ritorno a notte inoltrata. Partenza ore 15.30. Difficoltà EE. Dislivello 600 m salita 400 m discesa, lunghezza 10 km circa, durata ore 5 compreso le soste. Pasto al sacco. Attrezzatura: Scarponi e abbigliamento invernale, ciaspole, bastoncini con ghiera larga scarponi invernali, ghette, pila frontale. AE-EEA-EAI Sante 345 5943608 Mirko 349 259239. Prenotazione obbligatoria entro mercoledì12 gennaio.

Domenica 23 gennaio – CIASPOLATA IN APPENNINO TOSCOROMAGNOLO
Ciaspolata di un giorno in Appennino Tosco Romagnolo. Località e modalità da definire a seconda delle condizioni del momento. Partenza ore 7. Difficoltà EE. Dislivello 600 m, lunghezza 10 km circa, durata 5 ore compreso le soste. Attrezzatura: Abbigliamento invernale, scarponi, giacca a vento impermeabile, zaino con acqua e cibo. Ciaspole, ghette e bastoncini con ghiera larga. Sante AE-EEA-EAI  345 5943608 Mirko AE-EEA-EAI 349 2592395. Prenotazione obbligatoria entro venerdì 21 gennaio.

Sabato 29 e domenica 30 gennaio – PARCO REGIONALE ALPE DELLA LUNA – “LA BOCCA TRABARIA E LA VALLE DEL METAURO”
CAUSA AVVERSE CONDIZIONI AMBIENTALI (NEVE E SOPRATTUTTO GHIACCIO) L’ESCURSIONE E’ RINVIATA A DATA DA DEFINIRE (Nota del 25/01)
Itinerari ad anello svolti principalmente sul crinale appenninico su sentieri fuori pista tra boschi, prativi e borghi abbandonati. Se le condizioni ambientali lo renderanno possibile sarà possibile effettuare avvistamenti della fauna selvatica quali cervi, caprioli e cinghiali. Partenza ore 6:00. Difficoltà EE. Dislivello 700 m + 600 m. Lunghezza 18 km + 15 km ca. Durata 6 ore + 7 ore. Abbigliamento invernale da montagna. Portare Sacco Lenzuolo / Sacco a Pelo. Asciugamano, lampada frontale, ghette, guanti invernali. AE Claudio Novelli 347 5237169. Caparra 20 €. Prenotazioni obbligatoria. 
[SCHEDA – DETTAGLI]

Domenica 6 febbraio – BADIA DI MOSCHETA
Percorso ad anello dalla più che millenaria abbazia verso Giogarello, Monte Acuto, la Serra, monte Fellone, fosso del Vacchile, per poi rientrare all’abbazia. Difficoltà E. Dislivello 500 m. Lunghezza 14 km circa. Durata 6 ore. Info: ASE Sara tel. 339 3078230 (no whatsapp – no sms). Prenotazione obbligatoria entro le ore 12 di sabato 5 febbraio.
[SCHEDA – DETTAGLI]

Domenica 13 febbraio – APPENNINO TOSCO-ROMAGNOLO – Dal Passo dell’Eremo alla Cascata dell’Acquacheta
Itinerario ad anello in parte sul crinale Appenninico e in parte su una linea di mezza costa su sentieri dimenticati. Partenza ore 6:30. Difficoltà EE. Dislivello 800 m. Lunghezza 15 km. Durata 7,5 ore compreso le soste. Abbigliamento da escursionismo invernale (obbligatori scarponi da montagna), giacca a vento impermeabile, zaino con acqua e cibo. Iscrizione obbligatoria entro il mercoledì precedente. AE Claudio Novelli 347 5237169.

Domenica 20 febbraio – ALTA VALLE DEL SANTERNO – ANELLO DI SANTA CRISTINA
Attenzione! ESCURSIONE ANNULLATA
Camaggiore-S.Cristina-Monte Porrara-S.Apollinare. Difficoltà E. Dislivello 600 m. Durata 5 ore. Pranzo al sacco. Info AEI Maurizio 338 6552686.

Sabato 26 e domenica 27 febbraio – CIASPOLATA AL RIFUGIO ANTELAO
POSTI ESAURITI (Nota del 24/01)
Escursione ad anello sulla neve per raggiungere, da località Pozzale (Pieve di Cadore) (1054 m), il Rifugio Antelao (1796 m), ai piedi dell’omonimo gruppo montuoso e meravigliosamente affacciato sulle Marmarole. Partenza ore 7.00 parcheggio Bocciofila. Difficoltà EAI. Pranzo al sacco. Equipaggiamento individuale: ciaspole, ghette, bastoncini a rondella larga, set ARTVA, pala e sonda, pedule o scarponcini impermeabili, abbigliamento adeguato alla stagione e alla località, zaino con cibo, bevanda calda e necessario per pernottamento in rifugio. Costo mezza pensione, bevande escluse, € 55,00. Rimborso spese organizzative € 5,00. Info AE-EEA-EAI Sante 345 5943608; AE-EEA-EAI Mirko 349 2592395. Soci CAI. Max 20 persone. Prenotazione e caparra (20,00 €) obbligatorie entro il 9 febbraio.

Domenica 6 marzo – ALTO TRAMAZZO
Percorso ad anello dal Lago di Ponte – Terre Rosse – Val dei Porri – Valico Tramazzo – Ca’ Valdanda – Torrente Tramazzo – Lago di Ponte. Partenza ore 8.00 parcheggio Bocciofila. Difficoltà E. Dislivello 620 m. Lunghezza 10 km circa. Durata 6 ore comprese le soste. Pranzo al sacco. Info: AEE Stefania 340 2639398

Domenica 13 marzo – ANELLO DI MONTE MAURO (INTERSEZIONALE CON CAI DI LUGO)
Classicissimo itinerario nella Vena del Gesso Romagnola: Borgo Rivola – Crivellari – Monte della Volpe (495 m) – Sella di Ca’ Faggia – Monte Mauro (515 m) – Co’ di Sasso – Sella di Ca’ Faggia – Crivellari – Borgo Rivola. Partenza ore 8.00 parcheggio Bocciofila. Difficoltà E. Dislivello 950 m. Lunghezza 14 Km circa. Durata 6 ore escluse le soste. Pranzo al sacco. Info AE-EEA Mirko 349 2592395.

Domenica 20 marzo – I MONTI ROGNOSI
Il Parco dei Monti Rognosi è collocato ai margini della Valtiberina, l’itinerario si snoderà tra gli antichi resti delle miniere e le più recenti fortificazioni e trincee, lasciate dalle truppe di invasione tedesche durante la ritirata dal territorio italiano, della Seconda guerra mondiale. Partenza ore 6:00. Difficoltà EE. Dislivello 750 m. Lunghezza 18 km. Durata 8 ore compreso le soste. Abbigliamento da escursionismo (obbligatori scarponi da montagna), giacca a vento impermeabile, zaino con acqua e cibo. Iscrizione obbligatoria entro il mercoledì precedente. Info: AE Claudio Novelli 347 5237169.

Domenica 27 marzo – TRA BRENTO SANICO E IL BALZO DI FERNIANA
Trekking in alta vallata del Santerno, seguendo vecchi sentieri in disuso o poco segnati. Itinerario ad anello. Partenza piazzola-parcheggio viale accesso al cimitero di San Pellegrino (Firenzuola) ore 8.30. Difficoltà E con brevi tratti esposti EE. Dislivello 918 m. Lunghezza km. 10 ca. Durata 6 ore escluse le soste. Pranzo al sacco. Info: Ivano 331 1053423. Soci CAI prenotazione obbligatoria (max 20 persone).
[SCHEDA – DETTAGLI]

Domenica 3 aprile – MONTE CONERO
Percorso ad anello sulle pendici del Monte Conero. Partenza ore 7.00 parcheggio Bocciofila. Difficoltà E. Dislivello 500 m. Lunghezza 10 Km. Durata 5 ore escluse soste. Pranzo al sacco. Info: AE-EEA Davide tel. 338 5000444.
[SCHEDA – DETTAGLI]

Sabato 9 aprile – GIORNATA DEDICATA ALLA MANUTENZIONE E PULIZIA DEI NOSTRI SENTIERI
L’attività di manutenzione dei sentieri prevedrà interventi diversi per località, durata e difficoltà. È indispensabile comunicare la propria partecipazione ai referenti sezionali al più presto possibile, prima dell’incontro preliminare in sede, fissato alle ore 20.45 del mercoledì precedente l’uscita. Attrezzi da lavoro: cesoie, tronca rami, seghetti, ecc.; a chi non ne dispone saranno forniti dalla sezione. Info: Luca tel. 331 3726869 – Ivan tel. 339 7368213.

Domenica 10 aprile – SENTIERO LUCA GHINI (AUSER)
Tradizionale escursione in Collaborazione con l’AUSER di Casalfiumanese. Ritrovo ore 8.30 piazzetta della Solidarietà a Casalfiumanese. Difficoltà TE. Info AE Maurizio Tel. 338 6552686. Aperta a tutti. [VOLANTINO]

Sabato 16 aprile – UN ANELLO NEL SINTRIA
La Cellettina m 604 – M.Cece m 759 – Poggiolo Martinfabbro m 415 – Ca’ di Malanca m 720 – la Cellettina.
Escursione priva di particolari difficoltà (E) ma in parte al di fuori della rete dei sentieri CAI. Dislivello m 900, sviluppo 15 km, tempo di percorrenza 6,30 ore effettive. Pranzo al sacco. Informazioni: Antonio tel. 3395748308, no messaggi. Non adatta ai bambini. [SCHEDA – DETTAGLI]

Domenica 24 aprile – GIORNATA DELLA TERRA: LA ZONA DEI CALANCHI
Facile escursione (E) nelle colline imolesi per osservare l’evoluzione del paesaggio per effetto del cambiamento climatico e delle attività umane. Il percorso, in gran parte su terreno argilloso, verrà stabilito sulla base delle condizioni del fondo. A titolo puramente indicativo considerare 500m di dislivello e una decina di km di sviluppo, per 6 ore di cammino comprese le soste per osservare il territorio. Pranzo al sacco. Informazioni: Antonio tel. 3395748308, Elisa 3664179760, no messaggi. [SCHEDA – DETTAGLI]

Domenica 1° Maggio – PARCO MONTE DI SAN BARTOLO (PESARO)
Uscita giornaliera al Parco di Monte San Bartolo. Partenza dalla stazione di Imola con treno delle 6:55. Ritorno sempre con il treno delle 17:48 dalla stazione di Gabicce Mare/Cattolica. Dislivello totale m 550, Lunghezza 20 km circa, Tempo 7 ore Difficolta E. Accompagnatore Sante 345 5943608 Prenotazione obbligatoria entro venerdì 29 Aprile. [SCHEDA – DETTAGLI]

Domenica 1° Maggio – ERBE E FIORI LUNGO LA CICLOVIA
Conoscere i comuni fiori di campo, le erbe medicinali e quelle mangerecce, piante che osserviamo, a volte senza farci caso, lungo le strade di campagna, è lo scopo della passeggiata, lungo la ciclovia del Santerno, guidata dal socio Antonio Zambrini, botanico-erborista.
Ora e luogo di partenza: ore 15 dall’intersezione di via Sbago con la ciclovia. L’escursione si svolgerà nel tratto Ponticelli – via del Santo (diga di Codrignano), ritorno stesso percorso dell’andata.
È necessario comunicare la partecipazione entro venerdì 29 aprile.
Numero massimo partecipanti: 35
Informazioni e iscrizioni: Antonio tel. 3395748308 (no messaggi).

Sabato 7 Maggio PREALPI BRESCIANE – MONTE PIZZOCOLO
Uscita sulle montagne gardesane. Partenza ore 6.30 dal parcheggio Rirò. Difficoltà E (+ tratto EE con facili roccette), dislivello 900 m, durata 6 ore. Iscrizione obbligatoria entro le 18 di giovedì 5 maggio (no SMS – no whatsapp). Accompagnatore ASE Sara 339 3078230. [SCHEDA – DETTAGLI]

Domenica 15 maggio – SAN CLEMENTE, BOSTON BY WAY
Itinerario ad anello, lungo i suggestivi calanchi di Rignano vecchio. Partenza dal parcheggio dell’Ospedale di Castel San Pietro Terme, via Oriani 5, ore 8:00. Difficoltà E. Dislivello 850 m. Lunghezza circa 17 km. Durata ore 6:30 escluse le soste. Info Andrea 339 1551004 (AE). Aperta ai soci CAI e Buonumore Walking. [SCHEDA – DETTAGLI]

Sabato 21 maggio   *** ESCURSIONE ANNULLATA ***  – SUI BASTIONI DI GESSO – VENA DEL GESSO
Breve e facile escursione nel Parco Della Vena del Gesso Romagnola. Difficoltà E. Dislivello circa m 500. Lunghezza 9 km ca. Durata 5 ore comprese le soste. MAX 25 partecipanti. Uscita rivolta ad operatori TAM – in caso di posti disponibili solo soci CAI. Info TAM Ivano 3311053423. [SCHEDA – DETTAGLI]

Domenica 22 maggio – Appennino Forlivese STONEHENGE DELLE FORESTE CASENTINESI
Itinerario sul crinale appenninico e su sentieri CAI. Partenza ore 7:00. Difficoltà E. Dislivello 700 m. Lunghezza 18 km ca. Durata 7 ore compreso le soste. Iscrizione obbligatoria entro il mercoledì precedente. AE Claudio Novelli 3475237169. [SCHEDA – DETTAGLI]

Domenica 29 maggio – NATURANDO. VIA DEL FANTINI, SANTUARIO DEL MONTE DELLE FORMICHE   E CONTRAFFORTE PLIOCENICO
Itinerario ad anello all’interno della Riserva Naturale del Contrafforte Pliocenico, percorrendo un tratto della Via del Fantini fino al Santuario del Monte delle Formiche. Partenza dal parcheggio dell’Ospedale di Castel San Pietro Terme, via Oriani 5, ore 8:00. Difficoltà E. Lunghezza circa 10 km. Dislivello 620 m. Durata 4 ore, pause escluse. Info Andrea 339 1551004 AE. Laura 347 8304639 ONC. Escursione aperta a Soci CAI e Buonumore Walking. [SCHEDA – DETTAGLI]

Domenica 5 giugno – LA TRAFILA PARTIGIANA
Camminata CAI-ANPI con partenza in notturna alle ore 1:30 dal prato della Rocca di Imola. Sosta ristoro al Passo del Prugno ore 6.00 circa. Arrivo previsto al Passo del Paretaio alle ore 11 circa, ritorno a bordo di auto di soci ANPI partecipanti alla manifestazione. Lunghezza Km 32; difficoltà E; dislivello 900 m. Attrezzatura: lampada frontale o torcia per le ore notturne. Info: da Imola Paolo 335 5779957 o Mirko 349 2592395, dal Passo del Prugno Romano 335 6411488. Aperta a tutti.

Sabato 11 giugno – MANUTENZIONE E PULIZIA DEI NOSTRI SENTIERI
L’attività di manutenzione dei sentieri implica interventi diversi per località, durata e difficoltà.  Attrezzi da lavoro: cesoie, tronca rami, seghetti, ecc.; a chi non ne dispone saranno forniti dalla sezione. Conferma della presenza entro martedì 7 giugno, ritrovo per i dettagli mercoledì 8 giugno in sede alle ore 20:45. Info: Luca tel. 331 3726869

Sabato 18 Giugno – BASSO GARDA – MONTE BALDO
Escursioni sulle pendici del monte Baldo. Partenza ore 6:30 dal Rirò. Difficoltà E (breve tratto EE), dislivello 900 m, durata 7 ore. Iscrizione obbligatoria entro le 18 di giovedì 17 giugno 2021 (no SMS – no whatsapp). Accompagnatore ASE Sara 339 3078230. [SCHEDA – DETTAGLI]

Domenica 19 Giugno – VIA ROMEA NANANTOLANA ALTO APPENNINO MODENESE
Uscita giornaliera in Alto Appennino Modenese. Ritrovo ore 6:45 partenza ore 7:00. Difficolta EE durata ore 6:30. Accompagnatore AE-EEA-EAI Sante 345 5943608 Prenotazione obbligatoria entro venerdì 17 giugno. [SCHEDA – DETTAGLI]

Domenica 3 luglioCASETTE DI TIARA *** USCITA ANNULLATA ***
Partenza alle ore 07.30 parcheggio Bocciofila. Ritrovo per la partenza della passeggiata alle 08:30 alla curva del Molinaccio sul Rovigo. Si arriva a Casetta di Tiara per la Cerimonia dell’ANPI. Lunghezza 11 km circa. Difficoltà E. Dislivello in salita 600 m. Possibilità di pranzo nei locali della canonica a cura della Pro Loco. Info: Romano 335 6411488. Aperta a Tutti.

Da giovedì 7 a domenica 10 luglio – FERRATE SULLO SCHIARA
Partenza ore 8.00 da Sede CAI. Ferrate Marmol, Marino Guardiano sul monte Pelf, Zacchi e Speri, Difficoltà EEA. Dislivello circa 1000 metri al giorno. Itinerario lungo e appagante. Pernottamento rif. 7° Alpini. Info AE-A Davide 338 5000444. Caparra 60 €. Prenotazioni entro il 30 maggio. [SCHEDA – DETTAGLI]

Da mercoledì 20 a martedì 26 luglio – SENTIERO ROMA
Bellissimo trekking di 7 giorni in Alta Val Masino in ambiente di alta montagna, con attraversamento di creste attrezzate di sole catene, nevai e sentieri impegnativi. Percorso che richiede ottima preparazione fisica. Pernottamento in rifugio con trattamento a mezza pensione. Per l’equipaggiamento e difficoltà contattare gli accompagnatori. Massimo 10 persone prenotazione obbligatoria entro il 15 giugno 2022. Caparra euro 100. Accompagnatori AE-EEA-EAI Sante, 345 5943608, AE-EEA-EAI Mirko 349 2592395 [SCHEDA – DETTAGLI]

Sabato 30 e Domenica 31 Luglio – DOLOMITI D’AMPEZZO – SASS DE STRIA E LAGAZUOI
1° giorno salita al Sass de Stria e visita al museo al Passo Valparola. Pernottamento presso Rifugio Valparola.  Difficoltà EE, dislivello 400 m, durata 3 ore (soste escluse).
2° giorno: salita al Rifugio Lagazuoi attraverso le omonime gallerie e discesa tramite sentiero dei Kaiserjaeger.  Difficoltà EEA, dislivello 650 m, durata 6 ore (soste escluse).
Kit da ferrata completo (imbrago, kit, casco, guanti) obbligatorio + lampada frontale. Iscrizione obbligatoria e caparra 20 euro da versare entro il 31/05/2021 (no SMS – no whatsapp). Accompagnatore AE-EEA-EAI Sante + ASE Sara 339 3078230. MASSIMO 12 PARTECIPANTI. [SCHEDA – DETTAGLI]

Sabato 6 e domenica 7 agosto – FERRATA LATEMAR
Partenza ore 7.00 da Sede CAI. Ferrata campanili del Latemar. Difficoltà EEA. Itinerario appagante. Pernottamento rif. Torre di Pisa. Info AE-EEA Davide 338 5000444, AE-EEA Stefania 328 9878762. Caparra 50 €. Prenotazioni entro il 15 giugno. [SCHEDA – DETTAGLI]

Sabato 20 e domenica 21 agosto – FORCELLA DEL GHIACCIAIO – MONTE ANTELAO
Itinerario ad anello nel cuore dell’Antelao, in ambiente severo e di alta montagna. Pernottamento presso il Rifugio Galassi (2018 m). Partenza ore 7.00 parcheggio Pasticceria San Carlo a Poggio Piccolo (Castel Guelfo). Difficoltà EEA.  Attrezzatura: imbrago, set da ferrata, casco, ramponi, oltre a necessario per pernottamento in rifugio. Richiesto buon allenamento. Pranzo al sacco o presso rifugi. Info AE-EEA-EAI Mirko 349 2592395. Prenotazioni con versamento caparra entro il 30 giugno. [SCHEDA – DETTAGLI]

Sabato 27 e domenica 28 Agosto – LA GRAN BALCONATA DEL CERVINO
Risalita a mezza costa della Valtournenche, lungo il sentiero n°107, che ci porterà a pernottare a Cheneil e per infine giungere a Breuil-Cervinia. Partenza ore 6.00 parcheggio Bocciofila. Difficoltà EE. Abbigliamento: normale da escursionismo, lampada frontale. Dislivello totale +840 m. Lunghezza 20 km circa. Durata 2 giorni. Pernottamento in rifugio a mezza pensione. Prenotazione obbligatoria entro luglio. Info AE Giuseppe 335 8148325. [SCHEDA – DETTAGLI]

Domenica 4 settembre – LA VALLE DELL’OIA PARCO NAZIONALE FORESTE CASENTINESI
Itinerario su sentieri CAI nel versante Toscano delle Foreste Casentinesi. Partenza ore 6:00. Difficoltà E. Dislivello 900 m. Lunghezza 18 km ca. Durata 8 ore compreso le soste. Iscrizione obbligatoria entro il mercoledì precedente. AE Claudio Novelli 347 5237169. [SCHEDA – DETTAGLI]

Sabato 10 Settembre – ANELLO DEL PROSECCO SUPERIORE
Itinerario ad anello alla scoperta dell’area del Cartizze. Partenza ore 7.00 parcheggio Bocciofila. Difficoltà E. Dislivello totale 450 m. Lunghezza 15 km circa. Prenotazione entro agosto. Info AE Giuseppe 335 8148325. [SCHEDA – DETTAGLI]

Domenica 11 Settembre  – ALTO APPENNINO FAENTINO
Escursione di un giorno in Alto Mugello. Ritrovo parcheggio Bocciofila ore 7:45 partenza ore 8:00. Inizio escursione passo della Colla di Casaglia. Difficolta EE lunghezza km 8 circa, dislivello m 800, durata ore 6 senza soste. Prenotazione entro venerdì 9 Settembre. Accompagnatore Sante 345 5943608 [SCHEDA – DETTAGLI]

Venerdì 16, sabato 17 e domenica 18 settembre –  APPENNINO CENTRALE – PARCO SIRENTE – VELINO
Itinerario di 3 giorni con salita al Monte Velino. Partenza ore 7.00. Difficoltà EE.  Abbigliamento: sacco a pelo o sacco lenzuolo, lampada frontale. Pernottamento e mezza pensione in rifugio. Prenotazione con versamento acconto € 50 entro il 30 giugno. Info AE-EEA Renzi Stefania 340 2639398, Soccorsi Rita 335 217423. [SCHEDA – DETTAGLI]

Sabato 24 settembre – DAL PORRANCETO AL LAGO BRASIMONE
Itinerario su sentieri CAI e vecchie mulattiere nei boschi dell’appenino Bolognese nella zona del Lago Brasimone. Partenza ore 6:00. Difficoltà E. Dislivello 700 m. Lunghezza 15 km ca. Durata 6 ore compreso le soste. Iscrizione obbligatoria entro il mercoledì precedente. AE Claudio Novelli 347 5237169. [SCHEDA – DETTAGLI]

Domenica 25 settembre – CA’ DI GUZZO
Ritrovo alle ore 07.30 al parcheggio della Bocciofila e partenza della passeggiata alle ore 8.30 dalla curva del Montale dopo Belvedere. Lunghezza km 8 circa. Difficoltà E. Dislivello 300 m. Pranzo al Centro Sociale di Belvedere. Info: Romano 335 6411488. Aperta a tutti.

Domenica 2 ottobre – NATURANDO. ANELLO DI DOZZA LUNGO LA VARIANTE DEL CAMMINO DI SANT’ANTONIO
Percorso ad anello sulle colline intorno al borgo medievale di Dozza. Partenza ore 8:00 parcheggio camper e bus di Dozza. Difficoltà E, Dislivello 600 m. Lunghezza 17 km circa. Durata 6 ore, soste escluse. Info: ONC Laura 437 8304639, AE Andrea 339 1551004. Soci CAI, e soci Buonumore Walking [SCHEDA – DETTAGLI]

Sabato 8 e domenica 9 Ottobre – MONTE PASUBIO: STRADA DELLE 52 GALLERIE E ZONA SACRA
Escursione di due giorni sul massiccio montuoso del Monte Pasubio, teatro di aspri combattimenti durante la Prima Guerra Mondiale. Difficoltà E dislivello 400 m in salita e 1000 m in discesa, durata 7 ore. Partenza ore 5.30 dal Rirò. Spese CAI 5 euro. Iscrizione obbligatoria e caparra 20 euro da versare entro il 10/09/2022. Accompagnatore ASE Sara 339 3078230 (no SMS – no whatsapp). MASSIMO 16 PARTECIPANTI [SCHEDA – DETTAGLI]

Domenica 9 ottobre – SENTIERO DEI PARTIGIANI “DA PUROCIELO A CA’ DI MALANCA”
Tradizionale incontro a Ca’ di Malanca con le sezioni di Faenza e Lugo. Parcheggio a Santa Maria in Purocielo. Difficoltà E; dislivello 400 m; durata 4 ore. Info: AEI Maurizio, tel. 338 6552686. A Ca’ di Malanca, per chi lo volesse, possibilità di ristoro, dando preventiva adesione.

Sabato 16 e domenica 17 ottobre – CLASSICO GIRO DEI LARICI
Escursione in Alto Adige per vedere i larici con la dorata colorazione autunnale. Pernottamento presso pensione in zona. Dislivelli di circa 600 metri al giorno. Info AE EEA Davide 338 5000444. Caparra 50 €. Prenotazioni entro il 15 settembre.

Domenica 30 ottobre – MONTE TIRAVENTO
Itinerario ad anello, in parte su crinale, con ampio panorama sui colori cangianti dei boschi in autunno. Difficoltà E. Dislivello 800 m. Lunghezza 15,5 Km circa. Durata 5 ore escluse le soste. Info e prenotazione obbligatoria AE-EEA-EAI Mirko 349 2592395 [SCHEDA – DETTAGLI]

Sabato 5 e domenica 6 novembre – TREKKING VENA DEL GESSO
Partenza ore 7:00 – Possibilità di fare un solo giorno o entrare o uscire a piacimento dal percorso. Difficoltà E. Dislivello 1800 metri. Info AE-EEA Davide 338 5000444.